duminică, mai 26, 2024
spot_imgspot_img
AcasăCarrieraGina Cruceru, Direttore delle Risorse Umane di KMG International (Rompetrol): Riflessioni dopo...

Gina Cruceru, Direttore delle Risorse Umane di KMG International (Rompetrol): Riflessioni dopo 20 anni nelle aziende

Gina Cruceru, Direttore delle Risorse Umane del Gruppo KMG International (Rompetrol), contribuisce nel campo delle Risorse Umane da oltre 17 anni, operando in settori dinamici come FMCG, Retail e Oil&Gas. Gina ha un’esperienza pratica in vari settori, tra cui strategia delle Risorse Umane, design organizzativo, cultura aziendale, sviluppo dei leader, reclutamento e selezione, gestione delle performance, riconoscimento e ricompensa. Da quasi 13 anni, Gina è stata parte dell’organizzazione KMG International (Rompetrol), durante i quali ha sviluppato gli elementi sopra menzionati. Insieme ai colleghi di Gruppo, si concentra sulla formazione di nuovi leader e nuove generazioni di professionisti nel settore dell’energia, promuovendo una cultura delle scelte consapevoli e del contributo alla comunità. Gina promuove uno stile di leadership basato sull’empatia, il rispetto e la responsabilità, con la missione di generare risultati per le persone e l’organizzazione, una visione che trasmette attraverso varie azioni. Inoltre, Gina è un sostenitore attivo dei progetti con impatto sulla comunità, con un focus sui progetti nell’ambito dell’istruzione, essendo „Ambasciatore della Trasformazione dell’Istruzione in Romania„.

C&B: Fai una descrizione della tua attività!
Gina Cruceru: Mi sono unita al Gruppo KMG International (Rompetrol) quasi 13 anni fa, durante i quali ho contribuito attivamente alla trasformazione della cultura aziendale e all’aumento dell’engagement e della rigenerazione della comunità Rompetrol. Insieme al team delle Risorse Umane e con il supporto delle altre funzioni del Gruppo, ci concentriamo sullo sviluppo del leadership e delle nuove generazioni di professionisti. L’obiettivo principale è sviluppare uno stile di leadership efficace e autentico, che metta in primo piano sia lo sviluppo professionale che quello individuale. L’attività che svolgiamo è complessa, considerando che operiamo in diversi paesi dell’Unione Europea e della regione. Riusciamo a coprire l’intera catena del valore del settore in un Gruppo con una lunga storia e una gamma diversificata di oltre 200 specializzazioni uniche. In Rompetrol, abbiamo attive tutte le tipologie di generazioni demografiche, ognuna con le proprie esigenze, aspirazioni e motivazioni.

Gli investimenti nelle persone sostengono la continuità e lo sviluppo di qualsiasi azienda. Per il Gruppo KMG International (Rompetrol), questo è un principio fondamentale di azione, nel senso che offriamo ai nostri colleghi opportunità di sviluppo e acquisizione delle competenze necessarie per evolvere in un contesto guidato dalla trasformazione, specialmente in settori come l’energia.

Credo fermamente che una squadra di management forte sia responsabile, costruendo oggi per le generazioni future, considerando che i risultati di un tale sforzo sono visibili nel medio e lungo termine.

I nostri programmi di sviluppo e mentoring („Together We Grow Traineeship”, „Digital Summer Traineeship„, programmi di successione per i ruoli all’interno dell’organizzazione, „Scuola Rompetrol – Il primo passo verso il mestiere di raffinatore„, tirocini per studenti delle scuole superiori e università locali o di altri paesi) sono iniziative consolidate che mirano a preparare i nostri futuri colleghi.

Abbiamo voluto incoraggiare sempre più membri dell’organizzazione a impegnarsi oltre il loro ruolo e a partecipare con la loro energia a progetti che diventano missioni personali e li rendono soddisfatti attraverso questa motivazione superiore. Congratulo i miei colleghi che comprendono l’importanza del mentoring, contemporaneamente al loro sviluppo professionale e personale. Insieme a tutti i colleghi dell’organizzazione, cresciamo non solo come squadra o azienda, ma come comunità, generazione dopo generazione.

C&B: Qual è la storia della tua evoluzione?
Gina Cruceru: È una bella storia, direi, di una ragazza all’inizio del suo percorso che ha desiderato contribuire a un mondo migliore e ha messo le sue conoscenze, energia e risorse per raggiungere questo obiettivo. Mi sono concentrata sull’educazione e ho iniziato questo viaggio come olimpionica in Filosofia, Psicologia e Lingua e Letteratura Rumena, impegnandomi contemporaneamente in attività sociali. Ho concluso il liceo con un evento simbolico, durante il quale ho ricevuto la chiave della scuola e uno dei professori che rispettavo e stimavo mi ha detto che ero il leader della mia generazione, cosa che mi ha motivato e responsabilizzato, risvegliando in me una sorta di consapevolezza del fatto che avevo molte cose da realizzare. Fin dall’infanzia, sono stata attratta dall’arte e dalla bellezza delle persone. Ho sempre avuto una curiosità per la comprensione della natura umana e la ricerca della verità a livello concettuale, così come per l’evoluzione umana. Questi interessi mi hanno portato a studiare Filosofia all’università, dove ho imparato a pensare alle cose in modo più approfondito e a non accontentarmi di ciò che sembra buono, bello e vero a prima vista, a capire diversi sistemi di pensiero e concetti con cui operiamo e, nel complesso, a comprendere il mondo. Ho avuto il privilegio di incontrare persone che mi hanno guidato nello sviluppo personale e professionale. Durante gli anni universitari, ho deciso di fare domanda per uno stage in un’azienda multinazionale nel campo delle risorse umane, anche se non sapevo esattamente cosa comportasse questo settore. L’intuizione mi ha guidato e così ho iniziato a scoprire le attività nell’universo delle risorse umane, rendendomi conto che questo settore faceva parte della mia missione personale. Oggi, dopo 20 anni in aziende, desidero ancora essere un leader autentico che sceglie di mettere le persone in primo piano. Credo che ogni individuo meriti di brillare attraverso le proprie abilità e talenti, che valorizziamo attraverso la collaborazione e gli obiettivi comuni. Nel mio ruolo quotidiano, cerco di coltivare relazioni di qualità e autentiche basate sulla fiducia, il reciproco rispetto e la cooperazione. Spero così di diventare un leader autentico e contribuire a un cambiamento reale nell’organizzazione.

C&B: Quali erano le tue visioni da bambina/adolescente e quali sono ora?
Gina Cruceru: Sono nata ottimista e credo nelle persone. Questa caratteristica mi ha enormemente aiutato a navigare attraverso tutte le sfide della vita. Quando le cose sono state più difficili, ho dedicato ancora più energia personale e attenzione a trasformare lo status quo e a creare una realtà migliore. Sono grata di aver mantenuto l’ottimismo e di poterlo mettere al servizio di coloro che mi circondano, sia a livello personale che professionale. Una differenza significativa nella mia visione ora rispetto all’infanzia/adolescenza è che ho realizzato che la nostra vita non riguarda solo il quotidiano e il raggiungimento del successo, ma un obiettivo più ampio – rendere l’umanità funzionante, prendendoci cura di ciò che è importante per noi: le persone, il pianeta e gli affari di cui ci occupiamo. Nella mia visione di contributo, i valori contano e sono essenziali per guidare la tua vita – sono praticamente fari lungo il cammino che ci guidano verso la destinazione attraverso le nostre azioni quotidiane.

C&B: Quali sono i principi di vita e di attività che segui?
Gina Cruceru: Nella mia attività, mi guido sempre dai principi dell’integrità, del rispetto e della trasparenza. Credo nella comunicazione aperta e nella costruzione di relazioni basate sulla fiducia e sulla collaborazione. Inoltre, sono fermamente convinta che un leader autentico ed empatico possa ispirare e mobilitare le squadre per raggiungere performance notevoli.

C&B: Le crisi pandemica ed economica hanno influenzato la tua attività?
Gina Cruceru: La pandemia e le crisi economiche hanno avuto, senza dubbio, un impatto sul modo in cui svolgo la mia attività. Questi sono stati momenti difficili e impegnativi, e l’adattabilità al cambiamento e la comunicazione efficace con le squadre sono sicuramente state in cima alla mia lista di priorità. Tuttavia, nonostante tutte le difficoltà, ho visto questi periodi come un’opportunità di apprendimento e sviluppo. Abbiamo cercato soluzioni creative, esplorato nuovi modi di collaborare e imparato a valorizzare le risorse disponibili in modo più efficiente. Durante la pandemia, è emersa la nostra strategia delle Risorse Umane „Insieme Cresciamo„.

C&B: Puoi raccontarci delle situazioni divertenti dalla tua attività?
Gina Cruceru: Quelle che mi vengono in mente sono legate al nome del datore di lavoro, abbiamo avuto molte situazioni divertenti in cui i candidati confondevano l’azienda sia al telefono, sia durante il colloquio, o cambiavano il nome dell’azienda con nomi inventati.

C&B: Hai di fronte un potenziale cliente/partner/futuro collega/datore di lavoro e devi usare una breve frase.
Gina Cruceru: Insieme Cresciamo.

C&B: Quali consigli hai per coloro che sono all’inizio o indecisi?
Gina Cruceru: Suggerirei loro di seguire la loro passione/vocazione e di essere aperti a nuove opportunità e sfide. Ogni esperienza, per quanto insignificante possa sembrare all’inizio, può rappresentare un’importante opportunità di apprendimento e sviluppo, sia personale che professionale. Dovrebbero investire nell’istruzione e cercare sempre di imparare e perfezionarsi. Il continuo miglioramento delle competenze e delle conoscenze li renderà più competitivi sul mercato del lavoro e aprirà loro maggiori opportunità di avanzamento nella carriera.

C&B: Qual è la tua opinione sulla società e sulla sua evoluzione?
Gina Cruceru: Ritengo che la società sia in un processo continuo di evoluzione e trasformazione, e il nostro ruolo come leader e professionisti è adattarci e contribuire a costruire un futuro migliore per tutti. E qui parlo al di là del mio ruolo, ognuno di noi può prendere le migliori decisioni in base al contesto personale e alla fase della propria vita. Con un approccio responsabile e sostenibile, possiamo influenzare positivamente la direzione in cui si sta dirigendo la società e l’ambiente in cui viviamo.

RELATED ARTICLES

LĂSAȚI UN MESAJ

Vă rugăm să introduceți comentariul dvs.!
Introduceți aici numele dvs.

APPREZZATE

Questo sito utilizza i cookie e richiede i tuoi dati personali per migliorare la tua esperienza di navigazione. We are committed to protecting your privacy and ensuring your data is handled in compliance with the General Data Protection Regulation (GDPR).